AVIS Comunale Biassono
SEDE: c/o Scuole Medie, Via Don Minzoni 2, 20046 Biassono (MB)
TEL/FAX: 039 2754072
Cell/SMS: 347 4432276
Email: info@avisbiassono.it                               
Web: www.avisbiassono.it 
   
  Gemellata con:
  AVIS Santarcangelo di Romagna
Web: www.avis-santarcangelo.it
 
 
 
                                                       Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.                                     
HOME Cos'Ŕ l'AVIS? La Donazione Domande Sede Dati della Sezione Cerca nel sito
Prenotazioni Iscrizioni Assemblee Gite/Eventi Testimonianze Il Consiglio Link
 

 


Benvenuto nel sito dell'AVIS Biassono

L'associazione AVIS - Associazione Volontari Italiani del Sangue - Ŕ formata da tutte le persone che volontariamente e gratuitamente donano il loro sangue.
Questo prezioso dono Ŕ necessario ai malati che devono subire operazioni impegnative e in modo particolare ai leucemici (soprattutto bambini) che hanno bisogno di frequenti trasfusioni.
L'associazione AVIS Biassono Ŕ attiva da oltre 40 anni e i nostri soci donano il loro sangue all'Ospedale S. Gerardo di Monza.
Naturalmente chi vuole diventare donatore Ŕ il benvenuto!
Magari anche tu stai pensando di donare o qualche volta ci hai pensato...In questo sito troverai un po' di risposte ad alcune domande che magari ti stai facendo. Se vuoi diventare donatore o se hai qualsiasi dubbio ti invitiamo a contattarci: saremo felici di rispondere alle tue domande e darti una mano nella tua scelta.
Ci troviamo tutti i Giovedý sera dalle 20.45 alle 22.45 nella nuova Sede di via Don Minzoni 2, presso le Scuole Medie.
Puoi anche telefonarci, sempre al giovedý sera, oppure lasciare un messaggio in segreteria telefonica allo 039 2754072.
Abbiamo anche una casella Email: info@avisbiassono.it.

Grazie per il tuo aiuto, ne abbiamo bisogno...

Un invito a tutti gli avisini... 

  E' bello trovarsi attorno ad una tavolata in un rifugio di montagna, dopo una lunga camminata; oppure su di una scogliera a strapiombo mentre si ammira il mare e sentire: "Guarda! Anche loro sono dell'AVIS!".
L'intento della nostra sezione Ŕ quello di fare gruppo... Creare non un ufficio freddo a cui rivolgersi quando devo prenotare la mia donazione ma un luogo di ritrovo in cui io possa trovare degli amici, un gruppo a cui io, avisino, sia orgoglioso di appartenere.
Non basta a tal fine possedere la tessera e presenziare alle assemblee ma indossare (quando Ŕ possibile) la nostra maglietta come simbolo di appartenenza, inviare in Sede le foto di gruppo dei nostri viaggi o semplicemente l'immagine della scampagnata fuori porta; certamente un posto nella nostra bacheca lo troverÓ.
L'AVIS Biassono non vuole identificarsi in un "covo di vampiri", come spesso viene descritta, ma in un servizio a totale disposizione del donatore, perchŔ l'AVIS non raccoglie solo sangue ma unisce i donatori in una nobile causa comune. PerchŔ fa piacere sentire:
"Guarda che bel gruppo! Sono quelli dell'AVIS..."

Mario Citterio (Presidente AVIS Biassono)